DigitalBeautyMarketingLifestyleHealthcareFashion DigitalBeautyMarketingLifestyleHealthcareFashion DigitalBeautyMarketingLifestyleHealthcareFashion
DigitalBeautyMarketingLifestyleHealthcareFashion DigitalBeautyMarketingLifestyleHealthcareFashion DigitalBeautyMarketingLifestyleHealthcareFashion
Terra di Cuma

Terra di Cuma

Se non puoi farlo da solo, fallo insieme agli altri

Dimmi con chi vai e ti dirò chi sei. Terra di Cuma, brand leader di prodotti per la cura dei cavalli sportivi, desiderava che fosse proprio la sua community a scrivere la storia di una passione condivisa: l’amore per l’equitazione. Una storia che non ha un solo autore, ma tanti quanti sono i membri della community del marchio numero uno di prodotti naturali per l’equilibrio psico-fisico dei cavalli.

COMMUNITY MANAGEMENT

Costruire relazioni al di là dei social network

Rafforzare e accrescere la community del brand è il cuore della strategia realizzata dal nostro team. La voce della community, in questo modo, si unisce a quella di Terra di Cuma e insieme raccontano non la storia dei suoi prodotti, ma quella delle persone che li utilizzano per la cura dei propri cavalli. Un marchio che non voleva che i suoi social diventassero delle pagine vetrina con la sola e unica aspirazione di promuovere i prodotti.

Terra di Cuma, al contrario, desiderava che i suoi profili social diventassero dei luoghi digitali di interazione, dialogo e confronto. Profili che si popolano di contenuti UGC che, da un lato trasmettono autenticità e affidabilità al brand, dall’altro fanno sentire le persone parte di qualcosa a cui tengono davvero. #YourHorseStory è uno degli hashtag lanciati su Instagram per aumentare l’interazione degli utenti invitandoli a condividere contenuti personali che andranno successivamente a popolare e arricchire il profilo social del brand.

Differenza community Instagram e Facebook 

La relazione che Terra di Cuma ha e sta costruendo con la sua community cambia a seconda del social utilizzato. Su Instagram il brand si confronta con la Generazione Z e i Millennials, esperti delle dinamiche social e molto propensi a interagire con i contenuti digitali. La community di Facebook è invece composta principalmente dai baby boomers, persone che hanno meno dimestichezza con il funzionamento del social e per questo motivo le call to action devono essere semplici, chiare e guidare il più possibile l’azione dell’utente. Le CTA, che invitano gli utenti a rispondere a quiz o a confrontarsi su tematiche condividendo foto del proprio cavallo, sono state quindi adattate sulla base delle caratteristiche dei membri delle due community.

SOCIAL MEDIA MANAGEMENT

Imparare a guardarci con gli occhi dell’altro

Creare un forte senso di appartenenza all’interno di un profilo social in cui l’utente si sente ascoltato e capito è il trampolino di lancio verso dei futuri acquirenti fedeli e soddisfatti. Un brand prima di entrare nelle abitudini di consumo delle persone, deve conquistarsi la loro fiducia.

Per farlo, oltre che alla gestione delle relazioni con la propria community, è necessario basare la comunicazione di brand su un piano di contenuti social ragionato e in linea con quello che il target sta cercando. Per Terra di Cuma i nostri creativi hanno costruito un piano editoriale in grado di valorizzare gli user generated content. Attraverso questa strategia i contenuti social del brand raccontano il mondo dei cavalli e dell’equitazione dal punto di vista della sua community.

È quindi dall’ascolto dei follower di Terra di Cuma che abbiamo capito quali contenuti prediligere, quale lingua parlare e quali informazioni veicolare. Questo perché Terra di Cuma, prima ancora dell’acquisto dei suoi prodotti, vuole instaurare una relazione forte e duratura con la propria fan base. La conversione seguirà in modo spontaneo e naturale, solo dopo aver creato un legame autentico e profondo.

SOCIAL ADVERTISING

La migliore pubblicità è ciò che gli altri dicono di noi

Non basta creare una relazione solida con la propria community. Ogni giorno bisogna curarla, rafforzarla e soprattutto farla crescere. Ecco perché è stata pensata per Terra di Cuma anche una strategia di campagne adv con l’obiettivo di aumentare le interazioni degli utenti sui profili social del brand. Nel mese di maggio 2020 sono state attivate due campagne in parallelo: una campagna di traffico sul sito vendor di Amazon dedicato a Terra di Cuma e una serie di campagne di engagement con richiami all’azione diretta. Queste ultime campagne hanno superato il numero di 50 commenti su più post e hanno determinato un valore di engagement rate che ha superato quello stimato. A seguito di questi risultati più che positivi, abbiamo proseguito nei mesi di giugno e luglio 2020 con un’ottimizzazione della spesa di advertising riducendo il 40% dei costi totali destinati alle campagne.

INFLUENCER MARKETING

Un’esperienza che accomuna tutti: ritrovarsi nelle altre persone

Capito che l’unione fa la forza e che i rapporti che costruiamo con le altre persone non possono che migliorarci, nella strategia di marketing per Terra di Cuma abbiamo pensato di affidare parte della comunicazione dei contenuti social all’esperienza di nano/micro influencer del settore. Si tratta di un settore di nicchia molto specifico, quindi la scelta degli influencer è ricaduta su veri amanti dell’equitazione che condividono con i propri follower una passione comune. La Campagna Influencer per Terra di Cuma ha quindi come obiettivo quello di raggiungere un pubblico sempre più vasto di appassionati di equitazione. Durante uno dei primi mesi di attivazione di questa campagna circa il 7,2% delle visite sul sito e sulla pagina Amazon di Terra di Cuma provenivano da referral link forniti dagli influencer o da accessi da Instagram, svelando così un risultato eccellente.

MA true cannabis MA true cannabis MA true cannabis MA true cannabis MA true cannabis MA true cannabis MA true cannabis